Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Vendemmia 2010, testa a testa Italia-Francia

Nel 2010 l’Italia potrebbe sorpassare la Francia nella produzione di vino, con un aumento fino al 5% rispetto allo scorso anno, su valori superiori a 47,5 milioni di ettolitri. È quanto stima la Coldiretti per la vendemmia 2010 evidenziando che la produzione dei rivali d'oltralpe si attesterà, secondo le previsioni di Franceagrimer, su una produzione pari a 47,3 milioni di ettolitri, rispetto ai 46,7 milioni di ettolitri dello scorso anno quando risultò superiore a quella italiana ferma, secondo l’Istat, a 45,4 milioni di ettolitri.

La cautela è comunque d'obbligo perché il mese di agosto è da sempre determinante per fissare qualità e quantità della produzione vinicola.