Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Accordo sul trattato di libero scambio Ue - Canada

Dopo oltre quattro anni di negoziati bilaterali, la scorsa settimana è stata posta la prima firma per un accordo di libero scambio commerciale tra Unione europea e Canada. L’intesa dovrebbe portare ad un aumento degli scambi commerciali tra le due parti pari a oltre 26 miliardi di euro all’anno, mentre con l’entrata in vigore definitivo dell’accordo, previsto nel 2015, il 98% degli attuali dazi doganali sarà eliminato definitivamente.

Il settore agroalimentare ha tenuto occupato il tavolo dei negoziati preparatori per una cospicua parte, ma alla fine è rimasta garantita la tutela dei prodotti con marchio di qualità europeo, tra cui quindi i vini Dop e Igp. Nel 2012 l’export di vini provenienti dall’Ue ha visto realizzare un valore di quasi 900 milioni di euro, un terzo dei quali provenienti dall’Italia, e precisamente 712.000 hl pari a 283,4 milioni di euro.