Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Veronafiere diventa una spa

Veronafiere cambia forma societaria e da ente autonomo diventa una spa. Lo ha stabilito all’unanimità l’assemblea straordinaria dei soci di ieri, adottando per l’occasione un piano di investimenti da 94 milioni di euro fino al 2020. Ci saranno novità per il Vinitaly? ‘Per il vino - risponde Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere - attiveremo una nuova manifestazione in Cina, offline e online. In quest’ultima promuoveremo, nel ruolo di aggregatore, una pluripiattaforma in grado di aggredire il gigantesco mercato cinese, sul quale gli italiani si ritagliano appena il 6% di quota. Insomma, una sorta di Italian channel’. Per gli Stati uniti, invece, Vinitaly ha in preparazione un evento da posizionare nella settimana italiana del vino, in collaborazione con l’Ice. Nel nuovo piano di investimenti è previsto infine il potenziamento e l’ammodernamento del quartiere fieristico, a parità di superficie installata, con il rafforzamento del lato sud, la costruzione di nuovi parcheggi, la riqualificazione degli ingressi e delle gallerie Mercatali e l’acquisizione di aree adiacenti alla fiera.