Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Cina, vino locale adulterato, sei arresti (1)

Sei persone sono state arrestate e diverse cantine chiuse dopo che le autorità hanno scoperto migliaia di bottiglie di vino corretto con acqua zuccherina, coloranti chimici ed aromi artificiali che venivano poi commercializzate con marchi famosi. È accaduto nella contea di Changli, nella provincia centrale dell'Hebei, una delle zone vinicole più vocate della Cina.

Secondo l’agenzia Nuova Cina, le autorità provinciali hanno imposto la chiusura di una trentina di imprese vinicole e più di 5000 cartoni di bottiglie sono state sequestrate, ma non è nota la quantità già in vendita nei negozi.