Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Circolare Agea sulle dichiarazioni di vendemmia e di produzione 2013-14

Con un leggero ritardo rispetto all’anno scorso, anche per la campagna viticola in corso l’Agea il 13 ottobre scorso ha diramato una circolare con le istruzioni applicative e la compilazione delle dichiarazioni obbligatorie di vendemmia e di produzione. Il termine di presentazione è sempre fissato per il 15 gennaio prossimo. Non saranno accettate e ritenute valide le dichiarazioni che perverranno ad Agea con qualsiasi altro mezzo all’infuori di quello telematico.

Per il trattamento delle dichiarazioni della campagna in corso, l’Agea è competente per il territorio nazionale, ad eccezione delle regioni Toscana, Veneto, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e della provincia autonoma di Trento le quali forniscono con proprie comunicazioni le istruzioni operative per la presentazione delle dichiarazioni stesse avvalendosi dei propri sistemi informativi permettendo la completa integrazione delle informazioni col Sistema Informativo Agricolo Nazionale ed il completo scambio dei dati tra Organismi Pagatori.